Translate

venerdì 4 luglio 2014

L'ombra del riccio di un contrabbasso sul muro di una villa veneta, sfondo di un operetta e di un musicista che il jazz lo deve saper suonare da dio. Scusate, è che non voglio scordare mai più questo particolare.

Nessun commento:

Posta un commento