Translate

domenica 29 settembre 2013

Mi pento di ciò che ho scritto.

Era bello sentirsi adorata.
Ma la realtà è che i difetti superano i pregi,
spesso l'eleganza si nasconde
e io che sono donna mi sono concessa l'innocenza di uno sbaglio.

Ma è questo, quello che ho fra le mani, l'amore vero.
Non è poi paradiso
ma violenta sopportazione
di lui quando c'è
e dell'infetto lacerante vuoto che lascia la sua assenza.

Nessun commento:

Posta un commento