Translate

venerdì 5 novembre 2010

La pelle l'odore la voce l'ADDIO sa proprio di sconfitta personale. Te ed io due magneti messi dallo stesso lato ci respingiamo e ci accusiamo di avere sbagliato.

Sei il mio migliore amico, ti bacerò in bocca anche fra 20 anni, ma lo sai da te, in fondo sei tu a ripetermelo sempre "tu non sei più innamorata di me".

5 commenti:

  1. conosco l'amicizia speciale che ti lega ad una persona con cui hai condiviso tantissimo.
    conosco anche l'addio.
    a volte una storia si conclude in un modo, a volte in un altro.
    non c'è equilibrio.
    come quando ci si amava.
    un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma. Ci si ama ancora, ma in un altro modo.

    RispondiElimina
  3. mi piace questo blog, sei profonda e acuta. grazie di essere passata sennò non t'avrei scoperta. e saluta il Signor Ugo da parte mia e pure da parte delle signore Trattorini :D

    RispondiElimina
  4. Thanks Dear! Ugo risaluta le signor Trattorini con un tocco di malizia, si sa mai che ci scappi un menage a trois! :)

    RispondiElimina