Translate

martedì 20 aprile 2010

Idroterapia

Sotto una calda spumogena rilassante doccia. Mi piace il rumore che fa l'acqua scendendo sul mio seno e ricadendo nelle mie mani poco più in basso. Un'ipnotica idroterapia. Un'ininterrotto scroscio, una piccola cascata che nasce dalla mia pelle e termina al mio tatto. Chiudo gli occhi nei fumi e nella penombra, respiro vapore e sandalo, sento il legno sotto i piedi, la cascata sul mio petto, i rumori lontani. Si. Rigenerante.


E' che non ho più voglia di raccontarmi. Non so più quanto mi piaccio. Credo sempre che mi manchi qualcosa, ed è vero, ma non mi piace esserne certa.

Nessun commento:

Posta un commento